Skip to content

Un partito politico è un'associazione di cittadini che perseguono i loro obiettivi politici modellando democraticamente la volontà politica dei cittadini e presentando candidati alle elezioni. Un partito politico può essere fondato da almeno 200 cittadini della Repubblica di Slovenia maggiorenni che firmano una dichiarazione sulla fondazione del partito. Il fondatore del partito non può essere una persona che è stata privata della sua capacità giuridica.

Registrazione di un partito politico

Un partito che non è registrato non può operare nella Repubblica di Slovenia. La domanda di registrazione di un partito politico può essere presentata dal rappresentante del partito al Ministero dell'Interno.

Un partito politico può essere fondato da almeno 200 cittadini della Repubblica di Slovenia maggiorenni che firmano una dichiarazione sulla fondazione del partito.

Registrazione di un partito politico formato dalla fusione di partiti politici

Un partito politico può fondersi con altri partiti o può essere incorporato da un altro partito. In questo modo il partito cessa di esistere o di operare. Il partito costituito in base alla fusione ed il partito incorporante sono i successori legali dei partiti che hanno cessato di esistere a causa della fusione o della fusione per incorporazione.

Il partito è obbligato a presentare una domanda di registrazione del partito politico costituito in base alla fusione o una domanda di registrazione della fusione per incorporazione entro 15 giorni dopo l'adozione del cambiamento di status. Il partito politico che ha cessato di esistere a seguito di una fusione è cancellato dal registro dei partiti politici sulla base della decisione sulla registrazione del nuovo partito politico. Il partito che ha cessato di esistere a seguito di una fusione per incorporazione è cancellato dal registro dei partiti politici sulla base della decisione sulla registrazione della incorporazione del partito.

La domanda di registrazione della fusione per incorporazione deve essere accompagnata dalle decisioni di tutte le parti sulla fusione per incorporazione.

Un partito può fondersi con altri partiti, può essere incorporato ad un altro partito o può fare una scissione.

Scissione di partiti politici

Un partito può fare una scissione e quindi in questo modo cessa di operare. Il partito nato dalla scissione è il successore legale dei partiti che hanno cessato di operare in seguito alla scissione. 

Il partito politico che ha cessato di operare in seguito alla scissione è cancellato dal registro dei partiti politici in base della decisione sulla registrazione del partito politico nato dalla scissione.

Registrazione di un cambiamento di nome, nome abbreviato, abbreviazione di nome, segno, statuto, programma, sede, indirizzo della sede o rappresentante di un partito politico

Il partito politico può cambiare il suo nome, nome abbreviato, abbreviazione di nome, segno, sede o altre disposizioni dello statuto, programma, indirizzo della sede o rappresentante.

Cancellazione di un partito politico dal registro dei partiti politici

Su richiesta di un partito politico, l'autorità di registrazione può, nel corso del procedimento, cancellare il partito con una decisione definitiva. Se il partito cessa di operare, il suo ultimo rappresentante deve presentare al Ministero dell’Interno una domanda di cancellazione del partito dal registro dei partiti politici entro 30 giorni dalla decisione sulla cessazione dell’attività del partito. Allo stesso tempo, la domanda deve essere accompagnata dal verbale dell'organo che ha preso la decisione sulla cessazione dell’attività ed un rapporto sulla regolarizzazione dei rapporti patrimoniali legali al momento della cessazione dell’attività.