Skip to content

Notizie

Personalizza

Filters.LEGEND_TITLE
Ripristina
  • Prenotazioni degli utenti dell'Unità amministrativa Capodistria durante l'emergenza pandemica

    In base alle indicazioni del Governo della Repubblica di Slovenia, dell'Istituto Nazionale di Sanità Pubblica, del decreto con cui il Governo ha dichiarato l'epidemia da COVID-19 su tutto il territorio della Repubblica di Slovenia e delle raccomandazioni del Ministero della Pubblica Amministrazione, si comunica che nell'unità amministrativa, ai fini del contenimento della diffusione del virus COVID-19, si adottano fino alla revoca le seguenti misure:

  • Sospensione temporanea degli esami

    Conformemente alle misure adottate al fine di contenere ulteriore diffusione del coronavirus, che resterano in vigore dal 1.4. all 11.4.2021 sono sospesi temporaneamente tutti gli esami.



  • Prenotazioni degli utenti dell´Amministrazione Marittima durante l´emergenza pandemica

    In base alle indicazioni del Governo della Repubblica di Slovenia, dell´Istituto Nazionale di Sanità Pubblica e del decreto con cui il Governo ha dichiarato l´epidemia da COVID-19 su tutto il territorio della Repubblica di Slovenia, si comunica, che nell´amministrazione marittima, ai fini del contenimento della diffusione del virus SARS-CoV-2, si adottano fino alla revoca le seguenti misure

  • Il Governo della Repubblica di Slovenia adotta in seduta per corrispondenza il Decreto contenente misure restrittive temporanee per contrastare e contenere il diffondersi del virus Covid-19 nel settore della pubblica amministrazione

    Il Governo ha adottato, in seduta per corrispondenza del 10 dicembre 2020, il decreto contenente misure restrittive temporanee per contrastare e contenere il diffondersi del virus Covid-19 nel settore della pubblica amministrazione.

  • Prenotazioni degli utenti dell'Unità amministrativa Isola durante l'emergenza pandemica

    In base alle indicazioni del Governo della Repubblica di Slovenia, dell'Istituto Nazionale di Sanità Pubblica, del decreto con cui il Governo ha dichiarato l'epidemia da COVID-19 su tutto il territorio della Repubblica di Slovenia e delle raccomandazioni del Ministero della Pubblica Amministrazione, si comunica che nell'unità amministrativa, ai fini del contenimento della diffusione del virus COVID-19, si adottano fino alla revoca le seguenti misure:

  • Prenotazioni degli utenti dell'Unita' amministrativa Pirano durante l'emergenza pandemica

    In base alle indicazioni del Governo della Repubblica di Slovenia, dell'Istituto Nazionale di Sanita' Pubblica, del decreto con cui il Governo ha dichiarato l'epidemia da COVID-19 su tutto il territorio della Repubblica di Slovenia e delle raccomandazioni del Ministero della Pubblica Amministrazione, si comunica che nell'unita' amministrativa, ai fini del contenimento della diffusione del virus COVID-19, si adottano fino alla revoca le seguenti misure:

  • 22 maggio – Giornata della diplomazia slovena

    Il 22 maggio ricorre la Giornata della diplomazia slovena, la data in cui commemoriamo l'ammissione della Repubblica di Slovenia all'Organizzazione delle Nazioni Unite. Questo passo rappresenta per la Slovenia l'ingresso nella compagine diplomatica mondiale al quale hanno, in un tempo relativamente breve, seguito anche l'adesione all'UE e alla NATO ed alcuni anni più tardi anche all'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE). Nel secondo semestre del 2021 assumerà, già per la seconda volta, la presidenza del Consiglio dell'UE.

  • Domani entra in vigore il decreto sulle misure ai valichi di frontiera all’ingresso nella Repubblica di Slovenia

    La Gazzetta Ufficiale ha pubblicato oggi il decreto del Governo relativo alle disposizioni e all’attuazione delle misure per prevenire la diffusione da COVID-19, ai valichi di frontiera con l’estero e nei punti di controllo alle frontiere interne della Repubblica di Slovenia. Il decreto specifica dove si trovano i punti di controllo alle frontiere interne con i paesi confinanti di Italia, Austria e Ungheria, quando sono aperti e chi può attraversare il confine di Stato nei singoli punti di controllo. Inoltre il decreto stabilisce nei confronti di chi deve essere disposta la quarantena all’ingresso e a chi è consentito l’ingresso nello Stato. Con il presente decreto vengono abrogati gli atti giuridici che hanno sinora riguardato tale settore. Il decreto entra in vigore il giorno successivo alla pubblicazione, cioè domani 12 aprile 2020.