Skip to content

Le festività nazionali e altri giorni festivi

I giorni festivi nella Repubblica di Slovenia sono giornate senza lavoro, a eccezione della Giornata di Primož Trubar, del Giorno dell’unificazione degli sloveni del Prekmurje con la popolazione in patria, del Giorno del ritorno del Litorale alla madrepatria, della Giornata dello sport sloveno, della Giornata della sovranità e della Giornata di Rudolf Maister.

Le festività nazionali

  • 1 e 2 gennaio: Capodanno
  • 8 febbraio: Giornata di France Prešeren, festa culturale slovena
  • 27 aprile: Giornata dell’insurrezione contro l'occupatore
  • 1 e 2 maggio: Festa del Lavoro
  • 8 giugno:  Giornata di Primož Trubar*
  • 25 giugno: Festa nazionale slovena
  • 17 agosto: Unificazione degli sloveni del Prekmurje con la popolazione in patria*
  • 15 settembre: Ritorno del Litorale alla madrepatria*
  • 23 settembre: Giornata dello sport sloveno*
  • 25 ottobre: Giornata della sovranità*
  • 1 novembre: Ognissanti
  • 23 novembre: Giornata di Rudolf Maister*
  • 26 dicembre: Giornata dell’indipendenza e dell'unità

*È una giornata lavorativa.

Altri giorni festivi

  • Pasqua e lunedì di Pasqua
  • Festa delle Pentecoste
  • 15 agosto  - Assunzione della Vergine
  • 31 ottobre - Giornata della sovranità*
  • 25 dicembre - Natale

L’esposizione della bandiera della Repubblica di Slovenia in occasione delle festività

La Legge sullo stemma, la bandiera e l'inno della Repubblica di Slovenia e sulla bandiera nazionale slovena prevede che la bandiera della Repubblica di Slovenia sia esposta in occasione delle seguenti festività nella Repubblica di Slovenia:

  • l’8 febbraio, per la Giornata di France Prešeren, la festa culturale slovena;
  • il 27 aprile, per la Giornata dell’insurrezione contro l’occupatore;
  • il 1 e il 2 maggio, per la Festa del Lavoro;
  • il 25 giugno, per la Festa nazionale slovena;
  • il 26 dicembre, per la Giornata dell’indipendenza.

La bandiera si espone negli edifici in cui sono ubicate le sedi ufficiali delle autorità statali e delle autonomie locali, così come negli altri edifici pubblici, negli edifici residenziali e negli altri luoghi idonei. La bandiera viene esposta per tutta la durata delle feste. Oltre alla bandiera della Repubblica di Slovenia, si può esporre anche la bandiera nazionale slovena. Nelle zone in cui vivono la comunità italiana e ungherese va altresì esposta la bandiera della comunità nazionale.