Skip to content

Presidente della Repubblica

Il Presidente della Repubblica rappresenta la Repubblica di Slovenia ed è il comandante supremo delle sue forze della difesa. È eletto con suffragio diretto, generale e segreto per cinque anni, massimo per due volte consecutive.

Anche se la funzione del Presidente della Repubblica rientra nell'ambito del potere esecutivo, è prevalentemente di rappresentanza e di iniziativa. In questo ruolo, indice le elezioni all'Assemblea nazionale, promulga le leggi, nomina alcuni funzionari dello Stato, nomina e richiama gli ambasciatori e rappresentanti della Repubblica di Slovenia e accoglie le lettere credenziali dei rappresentanti diplomatici stranieri, emana gli atti di ratifica, decide sulle amnistie, conferisce decorazioni e onorificenze e svolge altri compiti.

In condizioni in cui sia reso difficile o persino impossibilitato il funzionamento ordinario dell'ordinamento costituzionale e politico e i singoli organi statali non possono funzionare, ha dei poteri straordinari, poiché decide sulla dichiarazione dello stato di guerra o di emergenza, delle misure urgenti e della loro revoca e dell'utilizzo delle forze della difese, emana anche i decreti con forza di legge, che si riferiscono alla difesa dello Stato e alla sospensione dei diritti e delle libertà fondamentali dell'uomo.