Skip to content

Coronavirus COVID-2019

Le informazioni attuali e le istruzioni si possono reperire sul sito web Coronavirus COVID-2019.

Competenze

Il Ministero della Giustizia svolge le funzioni nei settori dell’organizzazione e dello status dei Tribunali, della Procura di Stato, dell’Avvocatura di Stato, della Corte costituzionale e del Difensore Civico, il controllo sull’operato della Procura di Stato e dell’Avvocatura di Stato, nonché altri tipi di controllo definiti dalla legge, dal diritto civile e penale. Svolge le funzioni per regolamentare in modo sistematico la limitazione della corruzione, i procedimenti giudiziari, la risoluzione alternativa dei contenziosi, l’amministrazione giudiziaria, gli studi legali, notarili, l’applicazione delle sanzioni penali, la protezione dei dati personali, l’assistenza legale internazionale e la cooperazione giudiziaria internazionale in materia civile e penale. Orienta i ministeri a far rispettare le sentenze dei Tribunali internazionali, a esaminare e pianificare l’esercizio dei diritti dell’uomo e delle libertà fondamentali. Svolge anche compiti nel settore della pianificazione e del coordinamento delle esigenze di spazio delle autorità giudiziarie e della gestione degli investimenti per le esigenze di tali organi.