Skip to content

Competenze

Il Ministero della Cultura svolge le funzioni nei settori dell’arte, della cultura, del patrimonio culturale, dei media, della lingua slovena, della libertà di culto, nonché della diversità culturale e dei diritti dell’uomo. È anche responsabile del settore delle celebrazioni nazionali. Garantisce un ambiente stimolante per lo sviluppo della cultura e dell’arte. In campo culturale sostiene la creatività nelle istituzioni pubbliche, nelle organizzazioni non governative e presso i lavoratori autonomi del settore. Poiché è consapevole che il patrimonio culturale è il sigillo dell’esistenza della comunità nazionale e statale, lo custodisce integralmente e lo promuove come fonte di sviluppo economico e sociale. Attua misure per garantire la pluralità dello spazio mediatico sloveno al fine di rendere tutti i contenuti multimediali accessibili e di buona qualità. Poiché la lingua slovena è il fondamento dell’esistenza del popolo sloveno, intende mantenerne la portata, la vitalità e il dinamismo.