GOV.SI

L'aggiornamento dei contenuti della pagina web non è ancora terminato, per questo motivo alcuni contenuti sono ancora incompleti. Vi ringraziamo per la vostra comprensione.

Il Consiglio fiscale è un organo dello Stato indipendente e autonomo, che controlla la gestione della politica di finanza pubblica dello Stato. Il Consiglio fiscale monitora l’attuazione della regola di bilancio, le entrate e le spese in pareggio a medio termine senza indebitamento e verifica come si attuano le norme dell’Unione europea disciplinanti la governance economica nei Paesi membri.

Tra l’altro il Consiglio fiscale valuta se la politica di finanza pubblica, che si sta attuando, sia sostenibile e conforme alle regole di bilancio, e in relazione a questo può formulare raccomandazioni. È attivo nella valutazione della proposta di bilancio dello Stato, avverte anche delle circostanze eccezionali, che possono provocare un distacco dal pareggio delle finanze pubbliche a lungo termine.

È composto da tre membri, che su proposta del Governo sono nominati dall’Assemblea nazionale. I membri sono eletti per cinque anni, massimo due volte consecutive.